RETE IN FIBRA DI VETRO

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

La rete in fibra di vetro è indispensabile per rinforzare lo strato di rasante applicato prima della finitura sui pannelli di materiale isolante. 
La sua funzione è quella di conferire al sistema un’ adeguata capacità di resistere ai movimenti del materiale isolante, dovuti ad escursioni termiche o a fenomeni di ritiro, prevenendo la formazione di crepe o cavillature in facciata.

L’applicazione della rete avviene posando i teli dall’alto in basso sulla malta ancora fresca e annegandoli con l’aiuto di un frattazzo o di una spatola, avendo cura di sovrapporli per almeno 10 cm, evitando l’eventuale formazione di bolle e piegature.

0161-A
 
Fornitura di rete in fibra di vetro tipo 0161-A, realizzata con filati speciali di fibre di vetro “E” ottenuti in fusione ad una temperatura di ca. 1400°C, apprettata con una miscela di resine che conferisce stabilità dimensionale e alta protezione all’aggressione degli alcali, fornita in rotoli di altezza 1000 mm, lunghezza 50 m, dimensione maglia ca. 4,15 x 3,8 mm, peso rete apprettata 132 g/m² ± 5%, carico di rottura longitudinale valore indicativo 2200 N/5 cm, trasversale valore indicativo 2400 N/5 cm, corredata di dichiarazione di conformità e Marchio di Qualità ITC CNR n°002/17

LAVORAZIONE

La rete in fibra di vetro viene posta in opera su un primo strato di intonaco ancora fresco, sovrapponendo i teli per ca. 10 cm per garantire la continuità del rinforzo. Si procede quindi all’applicazione di un secondo strato di materiale, avendo cura di annegare completamente la rete, allo scopo di prevenire la formazione di crepe e fessurazioni causate da assestamenti del materiale sottostante (pannelli di materiale isolante) e da agenti esterni.

  • Peso: 132 g/m2 ±5%
  • Larghezza rete: 1000 mm *
  • Lunghezza rotolo: 50m
  • Carico rottura longitudinale: 2200 N/5 cm
  • Carico rottura trasversale: 2400 N/5 cm
  • Omologazione: ITC CNR n°002/17